Cos’è l’INCI?

L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale utilizzata per indicare in etichetta i diversi ingredienti presenti all’interno di un prodotto cosmetico.
Viene usata in tutti gli stati membri dell’UE e in molti altri paesi nel mondo, tra i quali gli Stati Uniti, la Russia, il Brasile, il Canada e il Sudafrica.

Dal 1997 è obbligatorio che ogni cosmetico immesso sul mercato riporti sulla confezione l’elenco degli ingredienti in esso contenuti usando la denominazione INCI, il che rappresenta un’utile informazione per la tutela del consumatore.

Lo scopo del codice INCI è infatti prioritariamente quello di permettere alle persone portatrici di allergie di identificare facilmente la presenza della sostanza alla quale sono allergiche all’interno del prodotto prima del suo impiego, in qualunque parte d’Europa (e spesso del mondo) si trovino.

Secondo la nomenclatura INCI, gli ingredienti di un prodotto cosmetico vanno scritti in ordine decrescente di concentrazione al momento della loro incorporazione. Al primo posto si indica quindi l’ingrediente contenuto in percentuale più alta, poi a seguire gli altri ingredienti, fino a quelli contenuti in percentuale più bassa.
Al di sotto dell’1%, gli ingredienti possono essere indicati in ordine sparso.

La nomenclatura INCI contiene alcuni termini in latino, riferiti ai nomi botanici e a quelli di ingredienti presenti nella Farmacopea, mentre la maggioranza è in Inglese, fuorché la parola Parfum che è in Francese.

Nel caso dei coloranti, si utilizzano le numerazioni secondo il Colour Index Name (ad esempio CI 45430); fanno eccezione i coloranti per capelli, che devono sempre essere indicati col loro nome chimico Inglese.

Cos’è il Colour Index Name?

Il Colour Index Name, un sistema di classificazione normalizzato, stabilito dalla Society of Dyers and Colourists, di Londra. Ad ogni colore viene associato, oltre al nome commerciale, un codice di 2 lettere e 1 numero:

  • la prima lettera indica se si tratta di un pigmento (P), di un colorante (D), di un colorante basico (B) o di una sostanza colorante naturale (N);
  • la seconda lettera indica la categoria cromatica di appartenenza tra dieci disponibili: rosso (R), arancio (O), giallo (Y), verde (G), blue (B), viola (V), marrone (Br), bianco (W), nero (Bk) o metallico (M);
  • il numero viene assegnato al pigmento quando viene inserito nello standard della sua gamma coloristica.

Il codice riguarda solo ed esclusivamente la composizione chimica; il colore effettivo può variare in funzione della granulometria, della concentrazione, del tempo di calcinazione, o delle impurezze presenti (per colori naturali).

Per valutare se gli ingredienti in INCI sono o meno dannosi per la nostra pelle e per l’ambiente si possono utilizzare siti come https://www.biodizionario.it/ in cui è possibile scrivere il nome dell’ingrediente (cosmetico e/o alimentare) da analizzare e leggere poi il risultato. Il giudizio viene espresso attraverso una “simbologia a semaforo”:

Doppio semaforo verde
Benefico – Certamente innocuo
Semaforo verde
Innocuo
Semaforo giallo
Da verificare (chiedere info sul forum)
Semaforo rosso
Dannoso
Doppio semaforo rosso
Inaccettabile

Oltre agli ingredienti particolarmente dannosi per la salute e per l’ambiente, anche ogni ingrediente di derivazione animale (quindi non vegan) ha un giudizio di doppio semaforo rosso in quanto eticamente non accettabile.

Inoltre, se volete saperne di più, in questo blog trovate una sezione dedicata completamente alla spiegazione degli ingredienti, in continuo aggiornamento.

Se avete dubbi o perplessità non esitate a contattarmi!

Una risposta a "Cos’è l’INCI?"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.